Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gianluca Signorini

Biografia

Nel 1978 Signorini esordì in Serie C1 con il Pisa. Successivamente indossò le maglie di Pietrasanta, Prato, Livorno, Ternana e Cavese. Nel 1985 Arrigo Sacchi lo volle nel suo Parma. 

Nel 1987 passò alla Roma per 1,6 miliardi di lire. Un anno in giallorosso, per poi passare al Genoa.

Indossò per sette stagioni la maglia del Grifone, diventandone storico Capitano. Dopo 207 presenze e 5 gol segnate in rossoblu, nel 1995 tornò al Pisa, con cui chiuse la carriera da calciatore.

Appesi gli scarpini al chiodo, entrò prima nella dirigenza del Pisa, poi vice allenatore. 

Signorini morì nel 2002 a causa di una sclerosi laterale amiotrofica. La sua maglia n. 6 fu immediatamente ritirata dal Genoa.

Tutto su Gianluca Signorini

A vent’anni dalla sua scomparsa, il club rossoblù ricorda il suo storico capitano   Era...

genoa irpef

A vent’anni dalla scomparsa dello storico capitano del Genoa, il presidente rossoblù ha voluto ricordarlo...

Carriera & Palmares

Nazionalità: Italiana
Data di nascita: 17 marzo 1960
Data di morte: 6 novembre 2002

Carriera

Giovanili

Pisa

Club

1978-1979

Pisa

1979-1980

Pietrasanta

1980-1981

Prato

1981-1983

Livorno

1983-1984

Ternana

1984-1985

Cavese

1985-1987

Parma

1987-1988

Roma

1988-1995

Genoa

1995-1997

Pisa

Allenatore

1998

Pisa (Vice)

Statistiche

Club

Squadra

Presenze

Reti

Pisa

32

3

Pietrasanta

29

1

Prato

26

0

Livorno

65

3

Ternana

29

0

Cavese

34

0

Parma

84

6

Roma

39

0

Genoa

234

5

Bacheca dei trofei

Club

Campionato Nazionale Dilettanti: 1

Pisa: 1995-1996

Campionato italiano Serie C1: 1

Parma: 1985/1986

Campionato italiano di Serie B: 1

Genoa: 1988/1989

I Miti rossoblu

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments