Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gilardino: “Giornata emozionante, deciderà la società”

gilardino

Il tecnico del Genoa analizza la vittoria ottenuta nel pomeriggio contro il SudTirol

Esordio con vittoria per il tecnico del Genoa Alberto Gilardino. La squadra rossoblù ha infatti vinto 2-0 contro il SudTirol e il Gila regala le prime emozioni.

SUL MATCH. “Giornata emozionante, ho cercato di concentrarmi sul match. In tre giorni non si puòò dare molto a livello tattico, ma è stata fatta una buona gara da tutti. Ci sono giocatori che hanno militato in A, ho provato a stimolarli, giocando sulle motivazioni. Mi aspettavo una prova così”.

SULLA POSIZIONE. “Io ho dato la mia disponibilità, deciderà la società”.

SU PORTANOVA. “Ho voluto provarlo nel gruppo anche se non si allenava da due giorni”.

SULLA PANCHINA. “Puscas è entrato bene, come gli altri. Aramu dietro le due punte è un’altra soluzione”.

SUL POSSESSO. “E’ una squadra che si presta al palleggio, ma serve essere più concreti in attacco. Aramu mi piace e salta l’uomo, ora proveremo a recuperare Czyborra”. 

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

mi dispiace ma Ranieri non va bene per il Genoa è meglio tenere Gilardino per queste due partite poi vedremo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Gila!

trackback

[…] LEGGI QUI LE ULTIME IN CASA GENOA  […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gila andrebbe bene ma non bisogna bruciarlo e deve continuare con la primavera che sta facendo molto bene.Ranieri deve essere lui ad riorganizzare un gruppo in difficoltà e con la sua asperienza rifarci diventare una squadra per tornare in A.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grazie mister ❤️💙

Articoli correlati

vasquez
Da valutare le condizioni di Vasquez, uscito per Vogliacco a inizio secondo tempo nella sfida...
genoa
Nel post partita di ieri Ruslan Malinovskyi ha indossato la bandiera dell’Ucraina...
zangrillo
Le splendide parole del presidente Alberto Zangrillo nei confronti di Morten Frendrup ...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...