Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Clapham, Caridi e Aramu regalano al Genoa il primo gol su calcio piazzato

L’essere pericolosi su palle inattive è stata una delle prerogative di questo campionato, tanto che la società ha deciso di affidarsi all’esperienza dello specialista inglese

Gli amanti delle statistiche dicevano che il Genoa non segnava da palla inattiva da circa un anno: un trend negativo da invertire in qualsiasi modo possibile per far si che l’Only One Year restasse una promessa a cui attaccarsi e non semplice propaganda alla quale affidarsi per ottenere consenso. Il primo gol su calcio piazzato, partito dai piedi di Aramu e infilatosi in rete dopo la zampata di Gudmudsson nella sfida contro il Frosinone, è arrivato con tempismo tale da essere visto come un regalo di Natale accompagnato da un biglietto su cui c’è scritto “Al Genoa e al Popolo Rossoblù da Aramu, Caridi e Clapham. Sì, perchè come ricorda Il Secolo XIX il centro arrivato nella notte di domenica contro la squadra di Fabio Grosso non è frutto del caso, ma di settimane di lavoro sotto la guida di tre maghi delle palle inattive. Clapham è arrivato dal Vasco da Gama dopo aver aiutato i brasiliani a ottenere la promozione nella Serie A brasiliana e ha iniziato lavora con il gruppo ormai da qualche settimana

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il prossimo,tra qualche anno??🤣😂🤣

Articoli correlati

gilardino
Ecco il contenuto del videomessaggio registrato da Alberto Gilardino e proiettato a Palazzo Ducale durante...
vitinha
Riprende la preparazione del Genoa al Signorini di Pegli, nessuna novità da Vitinha. Ospite un...
genoa
Luvumbo del Cagliari e Calabria del Milan salteranno le partite con il Genoa, mentre Vogliacco...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie