Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gilardino: “Parma squadra ferita, ma con giocatori di gran qualità”

moena

Il tecnico rossoblù ha parlato in conferenza stampa della sfida di domani pomeriggio al Tardini di Parma

Raggiunto dai microfoni della stampa, Alberto Gilardino ha parlato della sfida che domani pomeriggio vedrà scontrarsi sul manto erboso del Tardini i suoi giocatori contro quelli di Pecchia. Queste le sue dichiarazioni su Parma-Genoa:

SU COSA CHIEDE AI SUOI RAGAZZI: “Per il Parma è un momento delicato, ma dobbiamo pensare a fare la nostra gara e avere grande autostima. Se teniamo questo atteggiamento, porteremo sempre a casa il risultato. Incontriamo una squadra ferita con giocatori di valore che possono accendersi in ogni momento”.

SUGLI ULTIMI 2 MESI: “La riflessione più grande è il lavoro quotidiano, il sapersi adattare e sacrificarsi per il risultato”.

SUL MERCATO: “Voglio dedicare due parole per Galdames: mi è dispiaciuto vederlo andare via, così come è dispiaciuto alla squadra. Perdiamo un uomo importante. Sono arrivati giocatori in un ambiente già oleato, starà a loro mostrare le proprie qualità”.

SULLA PARTITA: “Ogni partita è una cosa a sè. Saremo molto attenti, non possiamo fare di meno. Il nostro DNA è quello di una squadra feroce. Lo dico ogni giorno alla squadra”.

SULLE SCELTE IN CAMPO: “Ho grande scelta, sia per giocare con una o due punte fisiche. Le scelte le decido di partita in partita a seconda anche di come vanno gli allenamenti. Salcedo e Dragus devono mettersi a disposizione della squadra nel migliore dei modi e farsi trovare subito pronti”.

SUI 4MILA TIFOSI: “Sono incredibili, sappiamo di avere una grande responsabilità. Vogliamo fare la gara per noi, ma anche per loro, per il calore che ci danno ogni partita. Saranno fondamentali”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

costacurta
Dichiarazioni ambigue di Billy Costacurta nei confronti dei tecnici emergenti De Rossi e Gilardino: "Presto...
vasquez
Da valutare le condizioni di Vasquez, uscito per Vogliacco a inizio secondo tempo nella sfida...
genoa
Nel post partita di ieri Ruslan Malinovskyi ha indossato la bandiera dell’Ucraina...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...