Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Genoa-Ternana, il commento: al Grifone basta la zampata di Badelj

badelj

Termina 1-0 la sfida del Ferraris tra gli uomini di Gilardino e quelli di Lucarelli. A deciderla è Badelj nel primo tempo

Dopo il pareggio ottenuto dal Bari era necessario, in chiave promozione, allungare sulle inseguitrici e portare a casa i tre punti contro un avversario ferito dal pessimo momento di forma ma pur sempre molto temibile e Gilardino e il suo Genoa riescono nell’impresa battendo – non senza fatica – i dirimpettai della Ternana grazie alla zampata vincente di Badelj su assist intelligente di Haps.

La decide Badelj con un gol nel primo tempo

È la rete realizzata al 13′ dal centrocampista croato a decidere un incontro che terrà tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo. I rossoblù dominano per gran parte di gara salvo una buona mezz’ora a partire dall’inizio della ripresa, quando la formazione ospite rientra in campo con coraggio e voglia di una “revanche” acclamata a gran voce da Lucarelli e mettono in più di un’occasione il Grifone alle strette senza mai incidere troppo.

Bene Puscas, ma l’attacco fatica ad incidere

L’attaccante romeno non trova la via della rete, ma la partita da lui giocata è degna della sufficienza piena. Unica nota negativa è la continua difficoltà da parte del reparto offensivo rossoblù di essere davvero pericoloso e concretizzare le tante palle gol messe in mezzo da Sabelli, Haps e Criscito. Nella ripresa, Salcedo cerca di indossare i panni di uomo assist mettendosi al servizio della squadra mettendo palle in mezzo (vedi quella per Puscas salvata da Mantovani), piuttosto che farsi servire. Anche per lui arriva la possibilità di fare gol.

Ferraris sempre più fortino

La difesa è il fiore all’occhiello di questa squadra che, davanti al proprio pubblico, dà ancora più il meglio di sé e si mostra bunker impenetrabile. Il triumvirato difensivo composto da Dragusin, Bani e Vogliacco non sbaglia una virgola e, qualora uno dei tre sbagliasse qualcosa, gli altri due sono pronti a metterci una pezza assieme a Martinez. Con oggi, il Genoa non prende gol in casa da più di 720 minuti.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

rigoni
RIGONI - In esclusiva per CalcioGenoa.it, l'ex centrocampista rossoblu Marco Rigoni ricorda il match vinto...
genoa lazio probabili formazioni
GENOA-LAZIO PROBABILI FORMAZIONI - A soli quattro giorni di distanza dall'ultimo impegno torna in campo il...
genoa
Amarcord: 125 anni fa, nel 1899, il secondo scudetto consecutivo per il Genoa, che batte l'Internazionale Torino ...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...