Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Agostini: “Comunico con Gila; centro sportivo valore aggiunto”

Mister Alessandro Agostini, tecnico della Primavera del Genoa, ha parlato così a Primocanale

Alessandro Agostini

L’allenatore della Primavera del Genoa Alessandro Agostini è stato ospite di Primocanale. Ecco le dichiarazioni del mister dei Grifoncini.

SULL’ESPERIENZA AL GENOA. “Anche se sono qui da poco tempo, ho percepito entusiasmo e appartenenza nell’ambiente del Genoa. Le strutture e un centro sportivo per allenarsi sarebbero un valore aggiunto straordinario, ma quello che abbiamo mi va bene“.

SUL NUOVO ACQUISTO CISSE. “È un ottimo giocatore, deve migliorare alcuni aspetti come ogni giovane ma se riusciremo a correggerli avrà futuro“.

SUL RAPPORTO CON LA PRIMA SQUADRA E LA PREPARAZIONE. “C’è comunicazione con mister Gilardino ma non sul piano tattico, non mi ha mai imposto un modulo, bensì per parlare dei giocatori che gli possono interessare. Il mio Genoa gioca con il 4-2-3-1 ma in Coppa Italia, ad esempio, abbiamo giocato con la difesa a tre: i ragazzi devono avere più conoscenze. Per come vedo io il calcio, penso che il 4-4-2 sia un modulo più adatto a difendere, che ad attaccare. A livello di preparazione della partita tra prima squadra e Primavera ci sono poche differenze: c’è l’analisi delle proprietà individuali e di squadra dell’aversario e l’organizzazione della fase di non possesso per non subire le qualità opposte. É quasi uguale, ciò è positivo per instradare più rapidamente i giovani“.

SU LUCA LIPANI. “L’ho avuto per tre, quattro partita ma fin da subito si sono viste le sue qualità tecniche e fisiche: ha tutto quel che serve per giocare a calcio“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'AIA ha reso note le designazioni relative alla ventiseeiesima giornata di Serie A: Genoa-Udinese a...
genoa
Con il gol di Frendrup al Maradona, il Genoa ha segnato due volte di fila...
blazquez
Il Genoa aprira il nuovo store in Piazza Bianchi, all’interno di Palazzo Serra, uno dei...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...