Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ancora Gilardino: “Ho ricambiato l’affetto del nostro popolo”

Mister Alberto Gilardino ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media anche a margine dell'evento ai Giardini Luzzati

Gilardino

A margine dell’evento organizzato ai Giardini Luzzati in occasione della presentazione del nuovo libro di Gessi Adamoli, “Il mio Genoa“, il tecnico del Genoa Alberto Gilardino si è soffermato a rilasciare qualche dichiarazione ai media. Ecco le sue parole, riportate da Gianlucadimarzio.com.

SULL’ESPERIENZA A GENOVA. “Credo che per me sia stato un percorso bello e importante. Arrivare in una società così storica, con un tifo del genere e riviverlo adesso da allenatore è qualcosa di unico che mi porto ogni giorno dentro: credo che me lo porterò per tutta la vita“.

SUL SEGNO LASCIATO FINORA AL GENOA. “Io parte della storia del Genoa raccontata nel libro? Credo di aver lasciato qualcosa alla gente da calciatore, forse non quello che avrei voluto totalmente lasciare con questa maglia. Però credo che, in questo anno insieme alla squadra, sono riuscito e siamo riusciti a ricambiare tutto l’affetto che ci dà quotidianamente il nostro popolo. Questo per me, per la squadra e per la società è un aspetto molto positivo“.

SULLA PROMOZIONE IN A. “È stato qualcosa di unico che mi porterò dentro per tutta la vita. Siamo stati bravissimi e fortunati a vincere subito il campionato, quello è un aspetto molto positivo. Adesso dobbiamo riconfermarci come stiamo facendo in questa nuova stagione

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Gila, uno di noi❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Suona Maestro ….♥️🩵

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Bravo Gila!

Articoli correlati

gudmundsson
La Juventus vuole l’attaccante del Genoa Albert Gudmundsson ed è pronta ad offrire al Grifone...
genoa
Full-immersion di allenamento al Signorini di Pegli per il Genoa, che prepara il match contro...
retegui
Carlos Retegui, padre di Mateo Retegui, ha parlato al Mundo Deportivo di alcuni retroscena di...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...