Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Genoa, a lavoro per non perdere nei minuti finali

Il Genoa di Mister Alberto Gilardino ha una differenza abissale di rendimento tra il primo e il secondo tempo

gilardino

Il Genoa preparerà la gara di venerdì al Ferraris contro la Juventus puntando soprattutto a un aspetto: quello dei cali nei finali di partita, quest’anno sono 9 le partite dove il Grifone non è riuscito a portare il bottino a casa.

Tuttosport spiega che i gol subiti dopo il 70′ mettono in una situazione pesante per la classifica la squadra di Gilardino. C’è una differenza immensa tra il Grifone del primo tempo e quello del secondo: nella prima parte di partita, infatti, è da zona Champions mentre nella seconda ha una resa  da zona retrocessione.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La differenza mi sa tanto che è nei sostituti in panchina.
Con cinque sostituzioni, il vantaggio per le rose già collaudate in serie A è assai sostanziale.
Altro fattore da cinsiserare: diversi elementi della panchina del Genoa non sono all’altezza della serie A, a cominciare da chi dovrebbe sostituire Retegui.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

basta che non perdino gia prima, per risolvere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Finiamo la partita al 80.mo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il lavoro e uno solo ci vuole tanta attenzione e concentrazione e possibilmente un altro allenatore

Articoli correlati

gudmundsson
La Juventus vuole l’attaccante del Genoa Albert Gudmundsson ed è pronta ad offrire al Grifone...
genoa
Full-immersion di allenamento al Signorini di Pegli per il Genoa, che prepara il match contro...
retegui
Carlos Retegui, padre di Mateo Retegui, ha parlato al Mundo Deportivo di alcuni retroscena di...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...