Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Genoa, tandem Gudmundsson-Malinovskyi contro il Sassuolo

Gila per sopperire alle mancanze nel reparto offensivo, probabilmente metterà il tandem Malinovskyi-Gudmundsson

genoa juventus

Il pari di venerdì 15 dicembre allo stadio Ferraris contro la Juventus ha riportato serenità in casa Genoa. Un risultato importante dopo la sconfitta a Monza, negli ultimi minuti.

L’edizione odierna della Repubblica di Genova riporta: ora serve un cambio di passo, anche in trasferta per il Genoa: l’occasione per dimostrarlo è già questo venerdì, quando la squadra di Alberto Gilardino affronterà il Sassuolo, anche la squadra emiliana ha 16 punti a pari merito con il Grifone, al Mapei Stadium Reggio Emilia. Il Genoa, in trasferta non raccoglie punti dal 2-2 contro l’Udinese dello scorso primo ottobre, poi una serie di sconfitte, da cui i Rossoblu vogliono riprendersi. Se in difesa il rientro di Bani ha dato maggiore solidità, l’attacco, dopo l’infortunio di Messias nella partita contro la Juventus e il probabile secondo consecutivo forfait di Retegui, è ancora da reinventare. Gila potrebbe optare per il tandem Gudmundsson-Malinovskyi.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vorremmo un bel regalo di natale, 3 punti. ❤️💙❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che squadra di rottami 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

No per favore basta.Si inizi con Ekuban o Puscas ma con un centravanti.La difesa del Sassuolo un colabrodo ,anche per pareggiare occorre fare gol.Lo 0-0 ormai è un evento raro .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

No
Malinovskyi dietro Albert Ekuban

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

No,una punta deve esserci, si è vista l’importanza di un’ attaccante, anche se impresentabile come Ekuban, nell’ economia del gioco.
Non vedo perché non schierare gudmusson e Malinovski dietro a tale punta, ci troveremmo un centrocampo folto con due schegge impazzite pronte a colpire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tutti a riposo,sai fare il turnover??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ekuban merita una chance

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

A centrocampo chi. Ci mettiamo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non si può giocare senza punta centrale .uno tra Ekuban e Puscas deve giocare dal primo minutoJuventus docet

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non ne vedo molte altre di possibilità

Articoli correlati

retegui
Nel match tra Genoa e Udinese si sfideranno il bomber Retegui e il difensore Giannetti,...
pippo spagnolo
Il tecnico del Genoa Alberto Gilardino sta finendo le rifiniture prima del match di sabato,...
capozucca
L'attuale direttore sportivo della Ternana ed ex dirigente del Grifone si è espresso sul tecnico...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...