Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

De Winter: “Possiamo arrivare tra le prime 10”

Koni De Winter raggiunto dai microfoni di Radio Tv Serie A per parlare della sua stagione al Genoa e degli obiettivi del Grifone

de winter

Il difensore belga classe 2002 del Genoa Koni De Winter, prossimo al riscatto dalla Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Tv Serie A. Ecco le sue dichiarazioni.

DE WINTER. “Ad inizio stagione abbiamo avuto molti infortuni che ci hanno rallentato. La classifica rispecchia quello che siamo, possiamo ambire a rientrare tra le prime 10 e lavoreremo per questo. Gudmundsson e Retegui sono stati una bellissima scoperta e penso che lo siano stati anche per i tifosi che magari non li conoscevano così bene. Io non guardo cosa scrivono i giornalisti, però Gilardino sta facendo un buon lavoro e questo in campo si vede. I tifosi del Genoa sono fantastici, ci seguono, ci spronano e ci motivano sempre. Dal campo è importante sapere di essere sostenuti. Anche a Napoli si sentiva la loro presenza e i cori che ci dedicano“.

 

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quello che si deve concentrare più di tutti e allenatore e dare un gioco alla squadra impostazione di gioco ci difendiamo ad oltranza e poi immancabilmente prendiamo gol nei finali di partite sono otto volte che succede . Non esagero se dico che dovremmo avere tanti punti come il Bologna questa e la mia opinione condivisibile o meno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

😫😫😫perché non fare silenzio e impegnarsi al massimo!? 😫😫😫…ogni volta che si fanno stupidi proclami………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Anche di più se non si perde concentrazione al 89esimo.

Articoli correlati

777
I 777 avrebbero ricevuto l’interesse dell'imprenditore texano Bill Foley per l'acquisto dello Standard Liegi...
genoa
Amarcord: il 22 aprile 1900 il Genoa si aggiudicava il terzo scudetto della sua storia,...
ekuban
Caleb Ekuban ancora padre: il secondogenito si chiama Banjamin. Complimenti all'attaccante rossoblu da tutto il...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie