Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bani: “Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti”

Intervista alla Gazzetta dello Sport per il difensore numero 13 del Genoa Mattia Bani, alla vigilia della sfida con l'Udinese

bani

Mattia Bani ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna della Gazzetta dello Sport. Ecco che cosa ha detto il difensore cresciuto nel vivaio del Genoa.

BANI SULLA STAGIONE. “A parte la prima giornata, abbiamo sempre dimostrato di potercela giocare con tutti, senza timori. A volte ci esaltiamo con quelle squadre che magari ti vengono ad attaccare. La fortuna è stata capire che per completare il nostro percorso serve fare punti sempre“.

SULL’ESPERIENZA IN PRIMAVERA. “Bellissimi ricordi, venivo da una realtà dilettantistica e arrivare al Genoa aveva rappresentato un cambio importante, prima ancora sul piano umano che calcistico. Un percorso emozionante. Juric fu il mio primo allenatore“.

SU NAPOLI-GENOA. “Dispiace aver preso gol alla fine, ma è stata una sorta di rivincita pensando alla sfida di due anni fa. In questi giorni avevo fra le mani una foto scattata in quello stadio, sotto il settore osptiti. Emozioni estati d’animo opposti“.

SU DRAGUSIN. “Con Radu avevo un bel rapporto già dall’anno scorso, ma eravamo consapevoli di poter far bene comunque anche dopo la sua partenza“.

SU GILARDINO. “C’è una bella alchimia tra squadra e staff. Il mister è stato bravo già dall’anno scorso quando avevamo bisogno di una persona che ci desse tranquillità. Poi quando arrivano tanti risultati positivi funziona tutto. Secondo me a Gilardino ha aiutato il fatto di essere stato un grande calciatore, si immedesima in tante situazioni. È come lo vedete voi: molto disponibile e sempre pronto a darti una mano“.

SULL’OBIETTIVO STAGIONALE. “Noi vogliamo arrivare il prima possibile ai 40 punti. Certo, chiudere la stagione nella parte sinistra per una neopromossa sarebbe un grandissimo risultato, considerando che siamo rimasti tanti dalla B. Vincere è bello, ma lo è pure confermarsi. Avere toccato il fondo ci ha dato una grande mano per ripartire“.

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sarebbe bello, ma scrivilo in italiano…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sarebbe bello avvenisse.

Articoli correlati

777
I 777 avrebbero ricevuto l’interesse dell'imprenditore texano Bill Foley per l'acquisto dello Standard Liegi...
genoa
Amarcord: il 22 aprile 1900 il Genoa si aggiudicava il terzo scudetto della sua storia,...
ekuban
Caleb Ekuban ancora padre: il secondogenito si chiama Banjamin. Complimenti all'attaccante rossoblu da tutto il...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie