Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Genoa-SPAL, il commento: ancora Dragusin, poi disastro di Brazao

Dragusin

Genoa-SPAL si conclude con la vittoria dei rossoblù dopo una gara resa complicatissima dalle tante defezioni nel Grifone

Una partita che sembrava stregata. Infortuni a ripetizione e una SPAL arroccata a difesa della propria porta. Alla fine, ci ha pensato Radu Dragusin, con il suo secondo gol consecutivo, ancora una volta con un colpo di testa da calcio piazzato a dare inizio alle danze per il Vecchio Balordo, con Gudmundsson e Salcedo a siglare il 3-0 finale. Il Genoa accorcia così, seppur in maniera minima, sul Frosinone sconfitto dal Parma.

Maledizione infortuni

Sia prima dell’inizio della gara, che poi durante, la costante sono stati i problemi fisici per i calciatori rossoblù. Di questa mattina il problema per Frendrup, che ha accusato una gastroenterite ed è stato sostituito da Strootman. Poi, durante il riscaldamento, un risentimento al polpaccio ha fermato anche Massimo Coda, le cui condizioni saranno da valutare nelle prossime ore. Nel corso del match, inoltre, si sono fermati anche Puscas e Sabelli, usciti nella ripresa, a cui sono subentrati Salcedo e Vogliacco.

La risolve Dragusin

Alla fine, a togliere il Grifone dall’imbarazzo ci ha pensato ancora una volta Radu Dragusin, ancora una volta di testa, da punizione di Jagiello. Per il difensore rumeno è il secondo gol consecutivo dopo la rete che aveva aperto le marcature a Modena. Questa volta, però, la marcatura è anche risultata decisiva per portare a casa i 3 punti.

Brazao disastroso

Defezioni anche per la SPAL, che ha dovuto fare a meno del portiere titolare Alfonso. Brazao, subentratogli, ha lasciato decisamente a desiderare sul secondo e terzo gol del Genoa. Prima ha respinto corto un tiro di Strootman, ribattuto di destro in rete da Gudmundsson, poi è stato bucato da un destro abbastanza docile di Salcedo, che segna il suo primo gol nella seconda avventura col Grifone.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] secondo quanto riporta Il Secolo XIX, George Puscas sta bene, la sua uscita anticipata contro la SPAL, per crampi, è stata dettata da semplice precauzione, sapendo dell’impegno ravvicinato in […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Perché “disastro ” Brazao ?
Prima di incassare il gol di Albert , respinge un gran tiro , molto forte e sulla ribattuta non può fare nulla.
Nel gol di Salcedo la colpa è del difensore che lo lascia tirare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

3 bei gollll

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Brasao o non brasao… è brasao 😂😂

Articoli correlati

FIORENTINA-GENOA PAGELLE - Le nostre pagelle a mister Gilardino e ai giocatori del Grifone in...
drago
Torna la rubrica della Penna In Trasferta: ospite Alessandro Drago di CalcioFiorentina.it, ecco le sue...
gilardino
Gilardino ha annunciato sorprese da qui a fine campionato, a partire già dal match contro...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie