Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sbravati: “Siamo sempre stati convinti delle doti di Fini”

Il responsabile del settore giovanile del Genoa Michele Sbravati ha avuto parole di elogio nei confronti del prodotto del vivaio rossoblu Fini

sbravati fini

Il responsabile del settore giovanile rossoblu Michele Sbravati ha elogiato Seydou Fini in un’intervento riportato dal Secolo XIX. Il classe 2006 è andato vicino al gol alla prima al Ferraris contro l’Empoli, e ancora prima aveva esordito in Serie A in un campo importante come quello del Gewiss Stadium contro l’Atalanta. Il talentino si sta ritagliando il suo spazio in prima squadra, tanto che Gilardino potrebbe utilizzarlo anche in Coppa Italia contro la Lazio.

Ecco le parole di Sbravati su Fini. “Lo abbiamo preso dalla Nuova Oregina dopo un’amichevole contro il Genoa in cui segnò 6 reti. Ha sempre mostrato le sue qualità in tutte le categorie in cui ha giocato e spesso ha giocato sotto leva. Siamo sempre stati convinti delle sue doti“.

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

E’ meglio di Yayah Kallon ? Bah vedremo dai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se non avesse 36 anni…🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io tutto sto fenomeno non l’ho mai visto…nemmeno in primavera..con l’empoli sembrava il nipote di Luperto…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Un’esterno che salta l’uomo era tanto che non si vedeva 🤭❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ora tutti a trovare difetti a sto ragazzo, però se rivedete l’ azione del tiro uscito a lato di un niente vi domanderete se fosse andato dentro e il Genoa avesse vinto, lo avreste fatto santo subito?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il nuovo Kallon…che grammi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lupetto dell’Empoli che ha 25 anni in più, ogni scatto li dava 4 metri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io c’ero ed ho pure fatto il filmato!

https://youtu.be/Tm3onriWWZs?si=_xxBNhbjrj7Uriz-

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si è fatto recuperare in corsa da Luperto, non mi sembra una scheggia….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Oltre il talento conta tanto l’opportunità,la visibilità. Mio figlio non è al Genoa per colpa del COVIT.Signior Sbravati la visto a Savona lo voleva.Maledeto virus.Adesso milita in C prima in B.Chi sa un domani.E ancora piccolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ci vuole più’ coraggio coi giovani!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’ho visto per la prima volta contro l’Empoli, e mi ha fatto una ottima impressione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’unico giocatore di colore più lento al mondo. Forse riesce a battere pure Perdomo !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Una buona preparazione atletica a doc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

U le zuene ma belin nu cure mancu con in a bumba in tu cu

Articoli correlati

badelj
Badelj festeggerà nel prossimo weekend la presenza numero 120 con il Genoa ed i 35...
ekuban
Ekuban-Genoa: la storia può andare avanti; dopo un inizio di stagione negativo, l'italo-ghanese ha convinto...
genoa
Genoa primo ex aequo con Inter e Fiorentina in una speciale classifica nel campionato di...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...