Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Allegri, confronto acceso con Massa nel post Genoa-Juventus

Accesa discussione tra Max Allegri e Davide Massa al termine di Genoa-Juventus riguardo gli episodi arbitrali contestati dai bianconeri

allegri

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha avuto un acceso dibattito nella pancia del Ferraris con l’arbitro Davide Massa di Imperia al termine di Genoa-Juve. Oggetto della discussione erano la mancata concessione del calcio di rigore per tocco di mano di Bani e il fallo di Malinovskyi su Yildiz, non punito con il cartellino rosso.

Alla discussione Allegri-Massa, come riportato dal Secolo XIX, hanno presenziato anche gli assistenti dell’arbitro, il quarto uomo, commissari dell’AIA, alcuni uomini dell’ufficio indagini e un paio di dirigenti della Juventus.

Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Taci capra 🐐 🐐 🐐 🐐

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Strano non parla mai degli arbitri🤭

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Una domanda, ma anche Gilardino discute con l’arbitro tutte le volte che non ci danno un rigore? Allora chissà quante discussioni ha fatto, visto che a noi i rigori non ne danno .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

E quindi ? Adesso prenderanno provvedimenti di sanzioni o squalifica di Allegri visto che non puoi fermare l’arbitro e dirgli di tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

In tutto questo sono l’unico a pensare che 40 minuti di confronto (come dice il secolo) siano tanti direi troppi …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Da ufficio inchieste 🤡🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pasta FISSAN….
FINITAAAAA!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il rigore più eclatante di venerdì scorso, a mio parere L’UNICO rigore non assegnato, è quello commesso da Cambiaso su Vasquez. Peccato che solo Mediaset lo abbia sottolineato (Cesari). Molti gobbentini affermano che le regole sul tocco di mani/braccio in area di rigore sono cambiate. Peccato che nessuno fra coloro che lo afferma mi abbia fornito un link alla modifica del regolamento. Io sono rimasto che il tocco con un braccio distante dal corpo rimane a discrezionalità dell’arbitro che deve valutare il movimento fatto dal calciatore. Se è un movimento innaturale, va sanzionato con il rigore. Vasquez piega pure la… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dispiace 😜

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Voglio sperare non sia successo perché sarebbe da interrogazione federale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Allegri ti brucia la rosetta 🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Solo su rigore sapete vincere🤣?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

CHE CORAGGIO ALLEGRI E COMPAGNIN LO SO E” DURO… PERO” DIRE CHE C” ERA UN RIGORE…. NON LO AVEVATO GIA FATTO???? C” ERA LO SO…. MA FINITELA!!! NON VI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma sono veramente vergognosi …BASTA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Nella pancia?
Sicuri che fosse la pancia?🤣👉🏻👌🏻

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Spero prendano provvedimenti nei suoi confronti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Faccia da pirla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

LADRI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma fatela finita che voi rubate da una vita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma cagati addosso

Articoli correlati

gudmundsson
La Juventus vuole l’attaccante del Genoa Albert Gudmundsson ed è pronta ad offrire al Grifone...
genoa
Full-immersion di allenamento al Signorini di Pegli per il Genoa, che prepara il match contro...
retegui
Carlos Retegui, padre di Mateo Retegui, ha parlato al Mundo Deportivo di alcuni retroscena di...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...