Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il calcioscommesse scuote il Benevento: tra i nomi Coda

Calcioscommesse a Benevento, nel mirino 4 giocatori tra cui Massimo Coda, ma sarebbe tutto partito dall'ex compagno Letizia

genoa reggina

Il calcioscommesse torna, nel mirino questa volta il Benevento. Stavolta, secondo quanto riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, la Guardia di Finanza è andata addirittura a bussare all’abitazione di Christian Pastina, al quale sarebbero stati sequestrati i dispositivi elettronici nella sua disponibilità. Insieme al difensore giallorosso sarebbero indagati anche Massimo Coda, di proprietà del Genoa, ma in prestito alla Cremonese; Francesco Forte, Gaetano Letizia.

Sempre secondo il quotidiano, i quattro avrebbero ricevuto un avviso di garanzia per violazione dell’articolo 4 della legge 401 del 1989 che norma l’esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa. Coinvolte nelle indagini altre due persone che non sarebbero calciatori. Pastina avrebbe negato ogni coinvolgimento e dichiarato ai militari che il conto gioco a lui riferibile era in realtà nella disponibilità dell’ex compagno Letizia.

Il club giallorosso starebbe seguendo il corso degli eventi da diretto interessato, cercando di capire come muoversi per tutelare la propria onorabilità. Nessuno della società era conoscenza del fatto che i propri calciatori effettuavano puntate su siti di scommesse sportive.

Tutti gli aggiornamenti qui

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Cremonese continua a tenere vivo il sogno Coda, il Genoa può approfittarne per affondare...

Il Parma ha chiuso per Colak. L’attaccante del Genoa potrebbe diventare un obiettivo concreto Coda...

Il club crociato avrebbe bruciato la concorrenza del Modena nella corsa al centravanti del Genoa...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...