Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gilardino: “Gudmundsson ha voglia ed entusiasmo”

Le parole in conferenza stampa di mister Alberto Gilardino alla vigilia di Monza-Genoa, match dell'U-Power Stadium

gilardino

Mister Alberto Gilardino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Monza-Genoa. Ecco le sue dichiarazioni dal centro sportivo Signorini, dove il Grifone svolgerà la rifinitura prepartita nel pomeriggio.

SULL’INFERMERIA. “Abbiamo recuperato un po’ di giocatori. Messias ha avuto una settimana di lavoro in più con la squadra, Albert è rientrato e Bani sono due giorni che si allena con la squadra. C’era la voglia di averli il prima possibile, sono giocatori con grandissima qualità tecniche e umane. Aver potuto lavorare insieme a tutto il blocco squadra compatto è stato importante. Ekuban ci sarà“.

SULLA PARTITA. “Le partite sono tutte importanti. Sia quella di domani che le future. Conosciamo la squadra che andiamo ad affrontare, si difende molto bene con giocatori di qualità. Vogliamo da parte nostra esaltare giocatori di qualità che abbiamo. Quando dovremo difenderci, dovremo farlo in blocco ma quando dovremo determinare dovremmo essere bravi e luci a farlo. Abbiamo analizzato il Monza. Come squadra e giocatori, da parte loro c’è la volontà di giocare e portare giocatori sopra la linea della palla. Noi dobbiamo pensare a fare la partita dal punto di vista dell’ardore fisico, dobbiamo ribattere colpo su colpo e vincere i duelli. Dobbiamo esaltare i nostri giocatori di qualità“.

SU GUDMUNDSSON. “Con giocatori come Malinovskyi squalificato, avere giocatori come Gudmundsson e Messias in campo è importante. Si è allenato con noi questa settimana. Ha smaltito i piccoli problemi che aveva negli ultimi giorni. Ha voglia ed entusiasmo. Ma per quello che ho visto in questi giorni c’è voglia e volontà di fare la partita giusta.

SU BANI. “Verrà con noi poi farò delle valutazioni. Ho ancora l’allenamento del pomeriggio per fare delle scelte. Avrà la giusta condizione allenandosi con la squadra ma è importante per il gruppo e verrà con noi“.

SUL RENDIMENTO IN TRASFERTA. “Non posso rimproverare nulla ai ragazzi dal punto di vista del desiderio e dell’atteggiamento. Forse qualcosa in meno a Cagliari rispetto a quanto detto, abbiamo sofferto e creato presupposti per vincerla. Dobbiamo mantenere alto il livello di attenzione nei 95 minuti, di entusiasmo e voglia di stare nella partita“.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'AIA ha reso note le designazioni relative alla ventiseeiesima giornata di Serie A: Genoa-Udinese a...
genoa
Con il gol di Frendrup al Maradona, il Genoa ha segnato due volte di fila...
blazquez
Il Genoa aprira il nuovo store in Piazza Bianchi, all’interno di Palazzo Serra, uno dei...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...