Calcio Genoa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera: sotto il diluvio della Sciorba pareggio contro l’Inter

Primavera: pareggio per 1-1 contro l'Inter al La Cantera Stadium della Sciorba sotto una pioggia battente

primavera

Il Genoa Primavera di mister Agostini impatta 1-1 alla Sciorba contro l’Inter di Chivu, in un match tirato e ostico a causa del vento e della pioggia battente abbattutisi su tutto il territorio genovese in queste ore. Ecco il resoconto del match.

Primo tempo: Genoa avanti, Arboscello-gol

Prima frazione molto bloccata, condizionata soprattutto dal vento che sferza sul La Cantera Stadium. L’Inter tiene il pallino del gioco e il Genoa prova a rendersi pericoloso in ripartenza con le lunghe leve di Ekhator. La prima vera occasione del match capita proprio sui piedi del classe 2006, che al 31’ viene innescato in area da Arboscello, ma il suo tiro finisce a lato. Al 35’ passa il Grifone: rinvio di Calvani, sponda di Ekhator, destro dello stesso Arboscello non trattenuto dall’estremo difensore Raimondi e gol. Sulle ali dell’entusiasmo rossoblu al 39’ c’è un’occasione per Abdellaoui che, da calcio d’angolo, conclude fuori tutto solo sul secondo palo.

Secondo tempo: pareggio Inter, rammarico al fischio finale

Nella seconda frazione aumenta molto l’intensità della pioggia, che assume le caratteristiche di un nubifragio, ma il campo tiene anche grazie all’erba sintetica. Al 61’ arriva il pareggio dell’Inter, per la verità piuttosto episodico. Tiro da fuori di Berenbruch, deviazione sfortunata di Barbini e Calvani spiazzato, con la palla che rotola mestamente in rete. I Grifoncini non si arrendono e al 70’ Sarpa, uno dei migliori, chiede e ottiene l’1-2 a Omar, subentrato ad Ekhator, calcia e trova la risposta in angolo di Raimondi. Ancora un paio di conclusioni abbastanza velleitarie da una parte e dall’altra, poi all’ultimo dei 4 minuti di recupero è proprio Omar a divorarsi l’occasione per il possibile vantaggio del Genoa: cross dalla destra, il suo diretto marcatore scivola, ma l’ex Atalanta conclude alto di testa.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bel pareggio. ❤️💙

Articoli correlati

primavera
Honest Ahanor è un classe 2008 che mister Agostini ha deciso di schierare titolare con...
primavera
Brutta sconfitta esterna per i Grifoncini di Agostini: 3-1 sul campo del Frosinone, l'espulsione di...
primavera
Primavera del Genoa sconfitta 1-0 in trasferta dall'Atalanta: decisiva la rete di Tornaghi nel primo...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie